Limo

In partenza il progetto PRISCA-Percorsi di Ripartenza e Inclusione a San Casciano

In partenza il progetto PRISCA-Percorsi di Ripartenza e Inclusione a San Casciano

È in partenza “PRISCA – Percorsi di Ripartenza e Inclusione a San Casciano”, un progetto realizzato da LiMo in collaborazione con il Comune di San Casciano in Val di Pesa, Oxfam Italia Intercultura e il Circolo ACLI di San Casciano in Val di Pesa, grazie al finanziamento della Fondazione Carlo Marchi di Firenze (Bando Associazioni 2022).
lI progetto PRISCA si rivolge ai cittadini del territorio del Comune di San Casciano, in particolare ai migranti e titolari di protezione internazionale, alle donne, ai giovani e ai minori e ha l’obiettivo di migliorare le partecipazione e l’inclusione lavorativa sul territorio, valorizzare le competenze dei destinatari e creare spazi di socializzazione.

Il progetto si svolgerà durante tutto l’anno e prevede tante attività tra cui la realizzazione di:

  • due corsi di lingua italiana per l’ottenimento della certificazione linguistica di livello A2
  • due moduli di supporto allo studio per minori
  • un modulo di alfabetizzazione informatica
  • un modulo di orientamento al lavoro e bilancio delle competenze
  • un laboratorio presso la biblioteca di San Casciano dal titolo “Il viaggio delle meraviglie con Messer Milione” rivolto a bambini di età 6-11 anni
  • una Biblioteca Vivente (Human Library) da allestire in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato del 20 giugno 2023.

Per maggiori informazioni e iscrizioni scrivere a:
formazione@limolinguaggi.eu

Scarica il volantino del primo corso di italiano in partenza