3 dicembre 2016. La valutazione degli apprendimenti di lettura e scrittura nei bambini con italiano L2: quale intervento formativo?

3 dicembre 2016. La valutazione degli apprendimenti di lettura e scrittura nei bambini con italiano L2: quale intervento formativo?

3 dicembre 2016. La valutazione degli apprendimenti di lettura e scrittura nei bambini con italiano L2: quale intervento formativo?

FINALITA’ E OBIETTIVI:

Durante la giornata di formazione i partecipanti affronteranno gli aspetti fondamentali del processo valutativo degli apprendimenti scolastici (lettura, scrittura, comprensione del testo) nei parlanti di Italiano L2.

Obiettivo principale sarà quello di orientare il docente rispetto all’ impatto che l’esposizione a una L2 può comportare sullo sviluppo linguistico e degli apprendimenti del bambino. In secondo luogo, il corso si pone come scopo quello di fornire un’ampia panoramica delle modalità più efficaci per impostare un percorso formativo adeguato in ambito scolastico con gli studenti non madrelingua.

PROGRAMMA

10:00-13:00 Lezione frontale

Il bambino bilingue: linguaggio, apprendimenti e sviluppi clinici e formativi

Nel corso della lezione teorica verranno dapprima evidenziate le tappe di acquisizione del linguaggio e degli apprendimenti di lettura e scrittura nello sviluppo monolingue e bilingue. Successivamente, si procederà ad indicare quali condizioni, nello sviluppo monolingue, sono caratterizzate da una deviazione dalla norma (es. dislessia o altri DSA). A partire da queste indicazioni verrà analizzato in che misura il profilo del bambino bilingue può talvolta manifestare tratti e rallentamenti assimilabili a quelli del monolingue con DSA. CI si concentrerà poi sull’osservazionie di marcatori linguistici e cognitivi che permettono di discriminare tra disturbi e semplici rallentamenti dovuti ad una insufficienza di stimoli linguistici.

Si discuteranno successivamente gli attuali strumenti più efficaci a disposizione dei docenti, oltre che dei clinici, per la rilevazione differenziale di difficoltà di apprendimento nella popolazione bilingue.

14:00-17:00 Laboratori di gruppo

“Approcci didattici con gli studenti bilingui”

L’attività laboratoriale prevederà la presentazione di casi clinici in cui al profilo bilingue si associa un disturbo del linguaggio o dell’apprendimento; si suggeriranno attività pratiche da proporre nel contesto quotidiano, costruite ad hoc per esercitare i ragazzi su specifiche competenze come ad esempio la comprensione del testo e la memorizzazione di materiale verbale. Il fine sarà quello di condividere con i docenti gli strumenti che ad oggi sembrano essere più efficaci con questi studenti.

DOCENTE:

Mirta Vernice, ricercatrice post-dottorato presso il Dipartimento di Psicologia dell’Università Milano-Bicocca. Ha pubblicato 15 articoli su riviste internazionali peer-reviewed nell’ambito della psicolinguistica e della neuropsicologia. Ha conseguito il dottorato di ricerca in Psicologia nel 2009 con una tesi sulla produzione del linguaggio nei parlanti sani.  Principali interessi di ricerca: Psicolinguistica, acquisizione del linguaggio in bambini monolingui, bilingui, con disturbi specifici del linguaggio e dell’apprendimento; produzione e comprensione sintattica nell’adulto; neuropsicologia del linguaggio. Nel 2010 è stata uno dei co-autori della Consensus Conference sui Disturbi Specifici di Apprendimento dell’Istituto Superiore di Sanità, Roma. Membro attivo del progetto internazionale Bilinguismo Conta.

Direttore responsabile del corso:

Vincenzo Moscati, docente a contratto presso Università degli Studi di Siena in Psicolinguisitica e Linguistica Applicata; assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Scienze Sociali, Politiche e Cognitive dell’Università degli Studi di Siena; professore aggiunto in visita presso Ulster University. Belfast; associate investigator presso la Macquarie University, Sydney (Department of Cognitive Science e ARC centre of Excellence on Cognition and its disorders).

Per informazioni:

info@limolinguaggi.eu ; tel. 334 741 30 72

Per iscriverti, clicca qui.

Costo per docente: 45 euro.

Luogo dell’incontro: Spazio Costanza. Firenze,via Ponte alle Mosse 32-38 r.

Il corso è accreditato dall’Ufficio Scolastico Regionale (Direttiva 170 del 21 marzo 2016).

Scarica il programma Scarica la locandina Iscriviti